mercoledì 5 settembre 2012

Fresco frullato di fine stagione


Mi sembra che il tempo passi in fretta, che l'orologio faccia scherzi e si prenda giro di me. L'estate è volata (la mia prima estate da foodblogger, chi lo avrebbe detto?) ed ho una voglia matta di cambiare atmosfera. Eppure, nonostante i miei propositi, dal punto di vista culinario non ci sono ancora riuscita. Anche stamattina, come ieri, non posso fare a meno di presentare un piatto d'estate, anche se dalla finestra arriva un bel fresco bizzarro, davvero. Infatti, pensate un po': in giardino c'era vento mentre scattavo questa foto e la tovaglietta super-estiva svolazzava come non mai. Bando alle ciance, ciancio alle bande, eccovi il mio frullato per chi ancora volesse rinfrescarsi: gli ingredienti esemplari ma unici si armonizzano in un bicchiere di salute e refrigerio.

Ingredienti
Per due bicchieri
- 400 gr di polpa di mango
- 400 gr di polpa di ananas
- succo di 1 limone
- 6 foglie di menta
- acqua fredda q.b.
- 1 cucchiaino di zucchero
(se volete)

Preparazione. Tagliate l'ananas ed il mango a fettine. Frullateli in un mixer assieme alla menta spezzettata e versate il succo del limone. Aggiungete man mano l'acqua fredda (adeguatevi con le quantità, dipende dalla consistenza che volete che abbia il vostro frullato). Se vi va e se vi piace, aggiungete lo zucchero. Servite ovviamente freddo. Mettetevi in veranda: vedrete gli alberi salutarvi, gli uccellini cantare, direte che è ancora estate e vi sentirete bene. Bon appetit.

2 commenti:

  1. Mi disseto solo a guardare! Complimenti!
    Un bacio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gentilissima, Paola, un bacio fresco anche a te!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...